ADORO BATTLE ROYALE!

Ta-Da! Il festival è male organizzato? Devi fare a pugni per entrare? Ti spostano le proiezioni sotto il naso e la tensione sale, sempre di più? Insistono a mettere i film di richiamo in salette da 100 posti? E io li fotto, mi scarico Battle Royale in DivX e me lo guardo a casa mia! Oooh, e poi dicono "perché la pirateria"… Comunque… Il film è decisamente gustoso! Allora il cinema giapponese non è solo riflessivo e statico, non è solo anime, non è solo Shinya Tsukamoto. C’è anche una "serie b" (senza intenti denigratori) fatta di sangue e slapstick – d’altronde la presenza di Kitano è quasi una garanzia… Gli studenti carucci carucci (saranno quindicenni ma sembrano anche più giovani) si scannano con balestre, roncole, uzi, pistole, veleni, pugnali, paletti da campeggio – quando la loro testa non scoppia a causa del collare esplosivo che gli ideatori della Battle Royale hanno pensato bene di fargli indossare! Il bodycount avanza… "41 to go… 40 to go…" – solo uno può uscirne vincitore… o no? Echi di Carpenter e di horror sociale alla Romero misti ad una ideologia tutta giapponese di selezione naturale spinta all’estremo. Questa metafora della vita giovanile ai ragazzi giapponesi deve essere piaciuta moltissimo. E si capisce perché Tarantino abbia pensato bene di prendere una delle ragazze e di trasportarla nel suo mondo privato, regalandole il personaggio di Go-Go Yugari

Comments Closed

Una risposta a “ADORO BATTLE ROYALE!”

  1. Ciao sono la Clio di Sugar Quill.
    Felice di vedere ch oltre la passione per la FF su Hp condividiamo anche il possesso di un blog. ^_-

I commenti sono chiusi.