L’INSOSTENIBILE IRRAZIONALITA’ DELLA DONNA

S – Ciao!
P – Ciao, come va?
S – Io bene! Mi hai cercato?
P – Sì, ho fatto squillare un po’ al tuo interno, poi ho provato anche sul cellulare ma come al solito era spento…
S – Ah, ecco… volevi dirmi qualcosa?
P – Ma no, soltanto sentire come va
S – Sei strano.
P – No, scusa, perché io non posso telefonarti per sapere come va? Tu lo fai sempre…
S – E’ successo qualcosa?
P – Ma niente, ma perché deve essere successo qualcosa?
S – Sei strano, hai un tono strano… Non puoi parlare?
P – Ma porca puttana sono in ufficio, logico che non mi posso mica mettere ad urlare…
S – Cosa dici? Parla più forte non ti sento…!
P – HO DETTO CHE SONO IN UFFICIO, MICA MI POSSO METTERE AD URLARE!!!
S – Ah, ecco! Quindi non puoi parlare.
P – Ma sì che posso parlare, soltanto che… ma poi, cazzo, volevo solo sapere come va…!
S – Secondo me c’è qualcosa che non mi vuoi dire.
P – Ma no, che palle…
S – Va bè senti ci vediamo dopo – io adesso vado a fare la spesa.
P – Ascolta, quando arrivi a casa guarda la posta, ti ho mandato una mail.
S – Allora lo vedi che c’è qualcosa?
P – MA CI HO SOLO SCRITTO DUE CAZZATE E UN ‘TI AMO’!
S – Io non ti capisco.
P – Comunque guarda la mail.
S – OK.
P – E ricordati di prendere il caffé, che manca.
S – OK.
P – Ciao.
S – Tu mi preoccupi.
P – …
S – Va be’, ciao.

Comments Closed

3 risposte a “L’INSOSTENIBILE IRRAZIONALITA’ DELLA DONNA”

  1. Spero vada tutto bene, io se mio marito mi avesse telefonato e la conversazione si fosse nel tal modo credo che avrei almeno chiamato uno psicologo ( per il marito intendo…)

  2. …ma come? Il mio post era volto a dimostrare la psicosi femminile… aaah tu non capisci l’universo maschile, la nostra spiccata sensibilità che si contrappone al vostro gretto materialismo femminista… ;-))

  3. per quanto e’ andata a avanti a cercare di carpire i tuoi segreti piu’ oscuri? no perche’ io, quando parto ho una resistenza sconcertante, vando avanti giorni e solo una volta riavuta dal mio loop solipsistico mi accorgo che uno puo’ anche avere solo le palle girate….;-), oppure mi stava facendo semplicemente una telefonata o…..Guiarda non facciamo apposta: in quei momenti li’ ci crediamo davvero

I commenti sono chiusi.