ESPERIMENTI DI FANTASCIENZA URBANA

Volete farvi un’idea di come sarà Torino tra una cinquantina d’anni o più? Nessun problema. Tenete d’occhio Citypedia – l’enciclopedia della città del futuro: potreste scoprire che il futuro non è poi così brutto come lo si dipinge. O non così fulgido, a seconda dei casi. Perché Citypedia, nelle intenzioni e nella pratica, è un esperimento di fantascienza urbana. Chi vuole può compilare una voce dell’enciclopedia (ce ne sono ancora molte disponibili, dal balòn alla sindone, passando per i murazzi e il quadrilatero), contribuendo ad una visione corale di futuro – utopico o distopico, vedete voi.

Torino non è nuova a questo tipo di idee, e chi ha visto il corto Afterville di Gaglione e Resinaro (curiosamente residenti a San Donato Milanese) lo sa. Nel futuro a Torino succederà di tutto. Alieni, devianze da capitalismo 4.0, regimi totalitari, ambientalismo estremo e weird science d’accatto. E per chi ama esprimersi solo con le immagini c’è Torinoquidomani, il concorso fotografico sulla città dei desideri cui possono partecipare solo i gggiovani tra i 6 e i 35 anni (quindi io sono già fuori, gne gne).

Comunque alla fin fine l’idea è stuzzicante. In mezzo a Citypedia ci sono anche io. Per ora ho compilato la voce “Töret“. Adesso aspetto di vedere cosa combineranno i miei amici blogger, poeti, santi e navigatori (tutti rigorosamente torinesi e proiettati nell’utopia)…

Comments Closed

4 risposte a “ESPERIMENTI DI FANTASCIENZA URBANA”

  1. L’iniziativa mi sembra mooolto carina – sono di torino e me ne vanto, almeno qualche volta ;)
    Ma secondo te davvero basta che io mandi un’email alla “redazione” con il mio nome e cognome per scrivere una voce? e se poi quella voce la vuole scrivere qualcuno che è più autorevole (o semplicemente autoritario) della sottoscritta? lo so, lo so, sono persecutoria :D

  2. @Pietro…definizione spassosissima!
    @odioamore: beh…sei di torino, l’iniziativa ti sembra carina..prova a scrivere e vedrai se la redazione ti risponde :-) io credo di si, e Pietro ne è la prova!

  3. Ciao Pietro! Riemergo oggi nella blogosfera dalla settimana scorsa!! Ufff…
    A questa raccolta di cose torinesi ci aggiungerei un urban Game http://www.torinospy.com/! Se avessi tempo lo farei volentieri… Mi immagino anche Paola e Lorenza a colpirti con le pistole ad acqua! ;-)
    A presto! Un abbraccio e un saluto a tutti voi!!!

  4. carino torinospy, l’ho visto ieri… ma è già troppo “d’azione” per i miei gusti… piuttosto, hai letto nòva di ieri? Nel paginone centrale mi sembrava di leggere te :-))

I commenti sono chiusi.